Innovazione, Servizio, Sviluppo: i perché del successo Gegel svelati al pubblico del Saral 2019.

 

Un’azienda commerciale di altissimo profilo. Questo il giudizio unanime espresso da tutti i partecipanti dopo aver fatto visita allo stand Gegel, “Una fiera nella fiera” come aforisticamente riassunto da un manager della ristorazione operante in Abruzzo.

Saral 2019

12 appuntamenti quotidiani per altrettanti show cooking, presentazioni, postazioni fisse e mobili, degustazioni di prodotti alimentari, fasi di produzione presentate con una dovizia di dettagli e di particolari tecnici illustrati in modo impeccabile.

Una frequenza di novità e di show che ha reso davvero movimentata la vita del nostro servizio accoglienza, sempre pronto a regalare un sorriso ai tantissimi ospiti e clienti che affluivano a ciclo continuo.

Oltrepassato il cordone di accesso allo stand, iniziava un viaggio a tutto tondo nel mondo del food, della ristorazione, della distribuzione.

La suddivisione per aree di interesse e di approfondimento invitava la visita al settore successivo. Dalla riproduzione di un corridoio di un supermercato, alla rappresentazione ideale del layout di una vetrina a sviluppo verticale e di un banco taglio di un negozio di metratura inferiore.

Dal surgelato di eccellenza, pensato per la ristorazione di alto livello, all’ittico e alle carni provenienti dalle più selezionate aziende zootecniche del mondo, esclusive aree a tema, come l’isola della pizza e la prima scuola della pinsa – sì, abbiamo ospitato una vera e propria scuola di pinsa, un laboratorio di idee capace di ampliare le modalità di consumo inglobando nuovi trattanti.

Dai gelati tradizionali artigianali, agli irresistibili burger, alle tiepide mozzarelle appena preparate, un viaggio nella gastronomia e nella preparazione alimentare che ha messo d’accordo tutti, carnivori e vegani, ristoratori e distributori, entusiasmati da una spettacolare sequenza di cibi che parlavano idiomi diversi, dal molisano all’americano, dallo spagnolo argentino al siciliano, dal francese all’abruzzese.

Una babele linguistica sintetizzata dall’armonia perfetta di una parola soltanto: Passione! Una naturale passione per il miglioramento, inteso in termini di Innovazione, di Servizio e di Sviluppo.

Ci riteniamo estremamente preparati nel nostro mestiere ma anche molto fortunati! Abbiamo la fortuna di poter contare sempre sulla preziosa collaborazione delle nostre aziende partner, che con la loro partecipazione hanno reso possibile i coreografici allestimenti presso il nostro stand, le dimostrazioni, gli show cooking, condotti con insuperabile maestria da chef dotati di una creatività inferiore soltanto al proprio talento.

Un pensiero di profonda gratitudine è rivolto all’IPSSAR e ai suoi intraprendenti studenti, i quali con instancabile partecipazione hanno accolto i nostri ospiti, rendendo piacevole il loro soggiorno in tutti i settori dello stand. 

Cala dunque il sipario sul Saral 2019. Ne siamo usciti arricchiti. Ci avete rivolto apprezzamenti, suggerito azioni, avete stimolato in noi nuove idee di business che svilupperemo d’ora in avanti. E che vi presenteremo, alla prossima edizione, con l’entusiasmo e la passione di sempre.

Continuate a seguirci. Vi attendono nuove opportunità! Chiamate subito il vostro Agente Gegel!